L’ addome adiposo non è semplicemente una leggera forma morbida della pancia, ma spesso può essere un problema che va ben oltre le questioni di carattere estetico. Alcuni studi hanno dimostrato che l’eccessiva presenza di adipe viscerale possono causare o aumentare il rischio di alcune patologie piuttosto gravi.

Per questo motivo è bene conoscere quali sono le cause della formazione dell’addome adiposo per cercare, nei limiti del possibile, di ridurre l’incidenza del problema.

Addome adiposo Cause: età

L’età è un fattore (purtroppo non controllabile) predisponente alla formazione di grasso nell’addome. Essendo questo fattore non manipolabile dal paziente, deve essere inteso come variabile esterna che induce il soggetto ad intraprendere adeguati accorgimenti. L’obiettivo deve essere invecchiare (per forza) mantenendo una buona salute. Grazie alle conoscenze scientifiche e mediche, oggi avere 60 anni è molto diverso rispetto a solo 50 anni fa.

Addome adiposo Cause: sedentarietà

Essere sedentario aumenta il rischio per molte patologie. A tutte le età è consigliato svolgere una adeguata attività fisica per stimolare e potenziare le funzioni del corpo. Non stiamo parlando di diventare atleti professionisti oppure fare sedute di palestra estensive. A volte potrà bastare fare una lunga passeggiata quotidiana per riattivare l’intero sistema. La sedentarietà causa certamente l’accumulo di grasso addominale. Su questo fattore si può e si deve agire.

Addome adiposo Cause: stress

Alcuni studi hanno verificato che lo stato di stress cronico è nocivo per l’organismo e può causare la formazione di adiposità addominale. Risulta opportuno allenarsi a gestire le varie situazioni a scomparti stagni in mondo da non sottoporsi continuamente allo stress non funzionale.

Addome adiposo Cause: eccesso di zuccheri

Troppi zuccheri fa crescere la pancia. Su questo fattore non ci sono molti dubbi. Ovviamente non stiamo parlando di chi si mangia un dolcetto gratificante ma chi è in grado di bere 2 litri di bibite gassate che contengono enormi quantità di zucchero. Mangiare zuccheri causa un picco glicemico che, se continuo ed eccessivo, può compromettere il sistema insulinico, genera infiammazioni e sindrome metabolica. In conclusione, chi mangia zuccheri tende ad avere l’addome adiposo ma ciò potrebbe essere solo la parte estetica di un problema metabolico.

Addome adiposo ed errori alimentari

La salute si gestisce a tavola. questa è una verità assoluta che se non osservata costantemente può non solo causare la formazione dell’ addome adiposo ma una serie di gravi problemi di salute. Alcuni degli errori nell’assunzione degli alimentari sono:

  • eccessivo di cereali raffinati e loro derivati
  • bibite zuccherate e gassate
  • dolci
  • alimenti contenenti grassi idrogenati
  • cibi grassi (formaggi, insaccati, salumi e carni grasse)

Il veleno sta nella dosi, per cui una moderata porzione di ogni tipo di alimento ogni tanto si può accettare. Mangiare una quantità eccessiva di dolci fa molto male. Mangiare uno ogni tanto fa bene al morale.

SHARE